Installazione pannelli solari

Discussione su applicazione Delibera regionale per progettazione e certificazione.

Moderatori: Kristian.F, Navarra Ivan

Installazione pannelli solari

Messaggioda nicolabio » gio nov 23, 2017 5:29 pm

In un condominio esistente con impianto centralizzato
si vuole installare un impianto a pannelli solari
per l' integrazione della produzione di acs.

L' impianto andrà a servire alcuni bollitori a doppio serpentino
già esistenti in centrale termica.
Non viene modificato il circuito termico esistente
collegato al generatore a metano esistente.

l' intervento si configura come " manutenzione straordinaria all' impianto di acs"

Secondo me, essendo un intervento volontario, non sono soggetto a prescrizioni minime,
tipo % di fabbisogno da coprire, quindi secondo me l' intervento
1) non è soggetto al rispetto della L10/91, DGR 156/2008 e successive,
2) quindi non è soggetto nemmeno alla redazione della relazione tecnica
attestante la rispondenza alle previsioni in materia di contenimento energetico.

Cosa ne pensate?

Grazie
Nicola
nicolabio
 
Messaggi: 9
Iscritto il: mar feb 04, 2014 10:35 pm

Re: Installazione pannelli solari

Messaggioda nicolabio » dom nov 26, 2017 6:58 am

Ho detto una cavolata?
nicolabio
 
Messaggi: 9
Iscritto il: mar feb 04, 2014 10:35 pm

Re: Installazione pannelli solari

Messaggioda Ing Rivoli » dom nov 26, 2017 10:53 pm

Io sapevo che quando "toccavi" un impianto o un elemento dispertente doveri adeguarlo alle norme vigenti. Secondo questa logica intervenendo sull'acs dovresti copriere il 50% da rinnovabili. Anche il sostituire la caldaia è un intervento volontario ma se lo fai dei rispettare le norme vigenti. Speriamo ci sia qualcuno con informazioni più precise.
Ing Rivoli
 
Messaggi: 123
Iscritto il: lun gen 13, 2014 12:18 pm

Re: Installazione pannelli solari

Messaggioda nicolabio » lun nov 27, 2017 8:59 am

Grazie ing. Rivoli della tua risposta.

Secondo me però la norma prevede il 50% di
copertura di acs solo se faccio una ristrutturazione di impianto,
e nelle definizioni di ristrutturazione devo avere contemporaneamente
un intervento sulla produzione, sulla distribuzione e sulla emissione.

Se non ho le tre componenti contemporanee, non ho ristrutturazione
di impianto ma solo manutenzione straordinaria, quindi non è
richiesto la copertura del 50%.
La sola posa dei pannelli solari (circuito chiuso separato dal resto dell' impianto)
io la intendo come intervento sul geneartore di acs.

Mi mancano gli interventi sulla distribuzione e sull' emissione.

Per quanto riguarda l' installazione/sostituzione di un generatore (normalmente
una macchina) la norma prevede un specifico intervento.

Non trovo prescrizioni sul pannello solare inteso come "generatore".

Per questi motivi, secondo me, l' intervento dovrebbe non ricadere sotto la DGR 1715/16
e non dovrebbe essere obbligatoria la relazione ex art. 8.

Cosa ne pensi?
Ciao
Nicola
nicolabio
 
Messaggi: 9
Iscritto il: mar feb 04, 2014 10:35 pm


Torna a Certificazione energetica Regione Emilia Romagna

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron