Ape per PORCILAIA

Discussione su applicazione Delibera regionale per progettazione e certificazione.

Moderatori: Kristian.F, Navarra Ivan

Ape per PORCILAIA

Messaggioda Nicchiori » lun nov 27, 2017 9:07 am

Buongiorno a tutti ...Vi scrivo per chiedervi una domanda in merito ad una richiesta che mi ha fatto il notaio e di cui io non trovo necessità di redigere un Ape...
Mi è stato richiesto di fare un Attestato di prestazione energetica per una PORCILAIA in seguito ad un atto di compravendita della stessa. A parte che l'edificio è privo di impianto ed accatastato come D1 (Opificio) insieme ad altri fabbricati perché facente parte di una Latteria, ma io non credo di dover redigere tale Attestato.
E' corretto ? Il notaio mi ha detto che lo vuole lo stesso ...cosa faccio in questi casi ?
A P E
Nicchiori
 
Messaggi: 110
Iscritto il: gio gen 09, 2014 4:02 pm

Re: Ape per PORCILAIA

Messaggioda Claudio » lun nov 27, 2017 12:16 pm

Se tu hai informato correttamente sia il notaio che il cliente (che paga di tasca propria per l'APE) in merito al fatto che l'APE non è necessario ma il notaio non vuole sentire ragioni, non ti resta che redigere l'APE (con tutte le eventuali precisazioni del caso nella sezione note) e farti pagare. ;)
Claudio
 
Messaggi: 104
Iscritto il: ven gen 10, 2014 2:25 pm

Re: Ape per PORCILAIA

Messaggioda Nicchiori » lun nov 27, 2017 4:33 pm

Cercherò di convincere il notaio tramite una dichiarazione firmata da me in cui specificherò il tutto e poi se veramente non vorrà sentire ragioni farò l'Attestato ...naturalmente facendomi pagare ;)
Però questi notai ora mai vogliono delle Certificazioni energetiche per tutto ....
A P E
Nicchiori
 
Messaggi: 110
Iscritto il: gio gen 09, 2014 4:02 pm


Torna a Certificazione energetica Regione Emilia Romagna

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron