Revisione delle UNI/TS 11300:2008 1 e 2

Moderatori: Kristian.F, Navarra Ivan

Revisione delle UNI/TS 11300:2008 1 e 2

Messaggioda Marcello60 » gio dic 19, 2013 4:15 pm

Stralcio di un recente Dossier del CTI:

Le UNI/TS 11300-1:2008 e UNI/TS 11300-2:2008 sono
in fase di riesame e giunte oramai alla fine del processo
di revisione, se ne prevede la pubblicazione entro il
2013. Tale precisazione è importante poiché sono stati
introdotti importanti aggiornamenti nella metodologia
tra cui una trattazione più realistica della ventilazione,
l’introduzione dei carichi latenti, valutazioni più accurate
degli apporti solari, minor ricorso a dati precalcolati. Tra
gli aggiornamenti più importanti vi è l’inserimento della
ventilazione meccanica tra gli impianti dell’edificio ai fini
del calcolo del fabbisogno di energia primaria e l’inserimento
dell’illuminazione artificiale tra gli usi energetici
dell’edificio. La UNI/TS 11300 fornisce un procedimento
di calcolo per diversi tipi di valutazione energetica.


Quando saranno pubblicate le suddette norme revisionate? Stando al dossier del CTI dovremmo essere agli sgoccioli...

Da quello che leggo dovrebbero introdurre affinamenti e integrazioni nel calcolo energetico. Questo potrebbe portare a inevitabili variazioni del calcolo del fabbisogno di energia primaria rispetto a quanto calcolato finora, con conseguenti variazioni di classe in alcuni casi...

Leggo che si parla anche di illuminazione artificiale... sarà introdotto un metodo per il calcolo di EPill?

Qualcuno bene informato può dare qualche anticipazione?
grazie
Marcello60
 
Messaggi: 186
Iscritto il: ven dic 06, 2013 9:04 am

Re: Revisione delle UNI/TS 11300:2008 1 e 2

Messaggioda Kristian.F » sab dic 21, 2013 9:29 am

dai vari rumors CTI e convegni UNI le UNITS11300 -1 e -2 revisionate dovrebbero uscire entro il 2013 o primi mesi del 2014 (a questo punto più probabile).
Le novità sono tante ed andranno a modificare il calcolo della prestazione energetica, pertanto se avete edifici "borderline" tra due classi suggerisco di stare dalla parte del sicuro,
tra le novità più importanti:
- l'eliminazione di criteri forfettari per il calcolo dei ponti termici,
- il calcolo del fabbisogno di energia primaria per gli usi elettrici dovuti alla ventilazione meccanica controllata,
- il calcolo del fabbisogno di energia primaria per l'illuminazione artificiale,

il secondo punto modificherà in maniera importante le prestazioni delle classi ed edifici del tipo "passive houses" che hanno puntato molto sulla ventilazione meccanica (secondo me)

Inoltre è in fase di revisione l'intero pacchetto di norme europee, in particolare la EN 15603, sulla quale ci son accessi discussioni.

Saluti
KF
Kristian.F
 
Messaggi: 329
Iscritto il: gio dic 05, 2013 6:00 pm

Re: Revisione delle UNI/TS 11300:2008 1 e 2

Messaggioda Marcello60 » sab dic 21, 2013 10:40 am

Grazie Kristian per le anticipazioni
Buone feste
M.
Marcello60
 
Messaggi: 186
Iscritto il: ven dic 06, 2013 9:04 am

Re: Revisione delle UNI/TS 11300:2008 1 e 2

Messaggioda Marzio » ven dic 27, 2013 4:05 pm

Inoltre è in fase di revisione l'intero pacchetto di norme europee, in particolare la EN 15603, sulla quale ci son accessi discussioni.

Potrei aggiungere che diverse lobbi vogliono dire la loro.

il secondo punto modificherà in maniera importante le prestazioni delle classi ed edifici del tipo "passive houses" che hanno puntato molto sulla ventilazione meccanica (secondo me)

Secondo me le aziende che trattano VMC non saranno molto contente, ma era ora.
Marzio
 
Messaggi: 36
Iscritto il: ven dic 27, 2013 9:56 am

Re: Revisione delle UNI/TS 11300:2008 1 e 2

Messaggioda Navarra Ivan » gio ott 02, 2014 4:39 pm

Sono state pubblicate oggi. Riporto semplice elenco descrittivo delle principali novità redatto da ANIT.



Pubblicate rev. UNI TS 11300-1 e 2 e UNI/TR 11552

La revisione della norma UNI TS 11300 – 1 pubblicata oggi, giovedì 2 ottobre, comporta numerose
modifiche al metodo di calcolo della precedente versione rispetto a tutti i contributi che determinano il
fabbisogno di energia termica dell’edificio per la climatizzazione estiva e invernale.

Le conseguenze delle modifiche riguardano i calcoli per il rispetto della ex-legge 10 (DLgs 192/05, DLgs
311/07 e DPR 59/09) e per la certificazione degli edifici di nuova costruzione ed esistenti per tutte le
regioni che richiamano le norme UNI TS 11300 per tali calcoli.

Le modifiche principali riguardano:
- Ponti termici e ψ
: i ponti termici si valutano solo attraverso i coefficienti lineici ψe. E’ cancellato
l’utilizzo della maggiorazione % semplificata e l’utilizzo dell’abaco della norma UNI EN 14683. Le
valutazioni dei coefficienti lineici devono essere fatte con calcolo agli elementi finiti o con atlanti
dei ponti termici realizzati in accordo con la UNI EN ISO 14683. E’ possibile utilizzare metodi di
calcolo manuale per edifici esistenti. Anit ha sviluppato per il calcolo agli elementi finiti il software
IRIS 2.1 e sta sviluppando la versione 3.0 per il 2015.
e
- Trasmittanza termica U: le caratteristiche dei materiali ed in particolare la conducibilità termica λ,
devono essere opportunamente corretti per tener conto delle condizioni in cui si opera in accordo
con la norma UNI EN ISO 10456. La versione attuale del software PAN 6.0 (scaricabile
gratuitamente dai soci) ha implementato questa parte, dedicata alla corretta progettazione del
lambda tenendo conto delle condizioni di temperatura e umidità di progetto. Per approfondimento
è possibile scaricare il documento gratuito “Dal lambda dichiarato al lambda di progetto”. Per
edifici esistenti è inoltre disponibile il rapporto tecnico UNI/TR 11552, anch’esso pubblicato il 2
ottobre 2014, che riporta un abaco di strutture opache verticali e orizzontali, con proprietà termo
fisiche indicative.
- Perdite per ventilazione: nella versione precedente la ventilazione era trattata in due pagine. Ora
sono 10 con due appendici dedicate. La valutazione diventa molto più raffinata e vengono
considerati in maniera più idonea gli impianti che gestiscono la ventilazione all’interno degli edifici.
- Guadagni solari: viene introdotta la modifica già presente nella procedura di calcolo della Regione
Lombardia che valuta un solo fattore di riduzione per ombreggiatura esterno (il peggiorativo) tra
l’aggetto verticale e orizzontale. Inoltre viene implementata la caratterizzazione della trasmittanza
di energia solare totale attraverso la parte vetrata (il fattore g) con una migliore definizione dei
fattori di esposizione.
Sono presenti altre modifiche (per esempio la trattazione dei locali non riscaldati, la sottrazione di energia
con l’extraflusso, la valutazione degli apporti interni latenti e la valutazione degli apporti solari sulle
superfici opache), che saranno tutte parte della nuova versione del software LETO 3.0 che Anit ha
sviluppato in accordo con le norme UNI TS 11300 parte 1,2 e 4. A breve vi aggiorneremo sulle modalità di
distribuzione del software e sulle possibilità di impiego. Il software è in grado di “parlare” con il PAN 6.0.
Navarra Ivan
Site Admin
 
Messaggi: 134
Iscritto il: lun dic 02, 2013 6:00 pm

Re: Revisione delle UNI/TS 11300:2008 1 e 2

Messaggioda Filippo Scarsi » gio ott 02, 2014 5:58 pm

Domanda: una certificazione fatta domani mattina, usando le 11300 non aggiornate, è comunque valida?
Lo chiedo perché ho una certificazione da fare a brevissimo termine e non credo che il software che uso (Namirial Termo) verrà aggiornato istantaneamente.
Ciao.
Filippo
Filippo Scarsi
 
Messaggi: 14
Iscritto il: gio gen 09, 2014 4:41 pm

Re: Revisione delle UNI/TS 11300:2008 1 e 2

Messaggioda Ing Rivoli » gio ott 02, 2014 10:44 pm

... se sono entrate in vigore oggi ... da oggi bisognerebbe utilizzarle!
Occorre che anche i software vengano certificati! O mglio: il CTI ha già certificato i software?

Dato che costano SOLO 98,00€ e 130,00€, è legale un gruppo d'acquisto? ( se non sbalio acquisto delle norme su UniStore prevede la possibilità di installare l'acquisto su cinque dispositivi )( inzialmente la mia proposta era qella di: uno le compera e le legge poi ci fa il riassunto!!)

Qualcuno ha o sa indicarmi dove trovare le norme in fase di indagine pubblica ( quelle non definitive NON coperte da diritti d'autore).
Ing Rivoli
 
Messaggi: 123
Iscritto il: lun gen 13, 2014 12:18 pm

Re: Revisione delle UNI/TS 11300:2008 1 e 2

Messaggioda Marcello60 » ven ott 03, 2014 8:27 am

Mi è giunta adesso la pubblicità di termolog epix5 già aggiornato .... peccato che uso mc4 :twisted:
Non ti so dire se siano ancora reperibili le non definitive... però visto il costo la cosa interessa anche a me.

A proposito di UNI, avevo letto che stavano preparando una convenzione con gli ordini degli ingegneri per farle pagare una cifra ridotta (si parlava di 15 euro)... ma non ne ho più saputo nulla.
Marcello60
 
Messaggi: 186
Iscritto il: ven dic 06, 2013 9:04 am

Re: Revisione delle UNI/TS 11300:2008 1 e 2

Messaggioda Kristian.F » ven ott 03, 2014 8:30 am

Gruppi di acquisto per UNI non li ho mai sentiti,

ma se esiste questa possibilità è meglio,
o se qualcuno ha qualche modalità per ottenerle ad un costo scontato ci si può organizzare,

già una volta siamo riusciti ad organizzare un Gruppo di Acquisto per il software Dartwin, su questo forum,


Saluti
KF
Kristian.F
 
Messaggi: 329
Iscritto il: gio dic 05, 2013 6:00 pm

Re: Revisione delle UNI/TS 11300:2008 1 e 2

Messaggioda Marcello60 » ven ott 03, 2014 8:58 am

Ho verificato adesso con mc4, il sw è già pronto ma da verificare perché basato sulle norme in bozza e non sulle definitive pubblicate; faranno le loro verifiche sui casi-studio, ed avranno disponibile la versione aggiornata in 15-20gg.

Rimane il punto dolente del calcolo analitico dei ponti termici, obbligatorio per i nuovi edifici in quanto non è più consentito l'uso delle tabelle UNI...

Usare sw come therm (gratuito) o altri a pagamento (come Dartwin, che ho preso anch'io grazie al gruppo di acquisto che si è formato qui) è una cosa piuttosto lunga e impegnativa... sarebbe bello disporre di uno strumento agile e veloce integrato nel sw che fa i calcoli energetici.
Marcello60
 
Messaggi: 186
Iscritto il: ven dic 06, 2013 9:04 am

Prossimo

Torna a Normativa Tecnica Nazionale (UNITS 11300)

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron